TrenitaliaItaloThello
Il miglior prezzo per il tuo viaggio

Compara e acquista i tuoi biglietti del treno e del pullman per viaggiare con più di 200 compagnie, tra cui Trenitalia, Italo e Flixbus.

Ottieni i tuoi punti e sconti

Accettiamo CartaFreccia, Italo Più e le principali carte sconto e fedeltà.

Facile da prenotare e gestire

Cerca, acquista, modifica o annulla i tuoi biglietti in un istante.

Paga in sicurezza

Paga con PostePay, Paypal, Apple Pay, Visa, Amex e tutte le carte di credito internazionali.

Stazioni principali Como San Giovanni
Compagnie Ferroviarie Trenitalia
Aeroporti Aeroporto Malpensa, Aeroporto Linate
Trasporto pubblico Autobus urbani
Offerte biglietti per Como

Offerte Trenitalia

Como è una graziosa cittadina affacciata sul lago omonimo, nel cuore della Lombardia. Arrivare in treno a Como, è semplice e veloce: la località è infatti ottimamente collegata alla rete ferroviaria lombarda e settentrionale in generale, ed è una meta perfetta per i turisti romantici che da queste parti si dichiarano, si sposano, rinnovano i voti. Tutt’attorno al lago e alla città sorgono infatti ville da sogno affacciate su paesaggi indimenticabili, e molti vengono in gita qui anche con la segreta speranza di incontrare Clooney o uno dei suoi illustri amici che negli ultimi anni, imitando l’attore, hanno acquistato proprietà di lusso nei dintorni.

Visitare Como in treno

Treni per Como

Le stazioni ferroviarie di Como sono Como San Giovanni, Como Borghi e Como Lago. La prima è quella che collega la cittadina a Milano e al resto dei capoluoghi lombardi. La vicinanza al capoluogo della Lombardia rende Como una meta privilegiata, perfetta da abbinare a un viaggio di lavoro o di piacere nella città meneghina.

Molte persone scelgono di alloggiare davanti al lago se per esempio hanno bisogno di partecipare a meeting di lavoro o altro genere di attività a Milano durante il giorno, così da potersi rilassare e immergere in un altro ambiente la sera, sovrastati dalla bellezza della natura. Le distanze lo permettono: si può infatti viaggiare da Milano a Como, in treno in 40 minuti di media, con oltre 40 corse al giorno. Oppure si può viaggiare da Torino a Como, in 3 ore circa, cambiando alla stazione di Rho-Fiera Milano.

La cittadina è anche molto ben collegata a Venezia, con 20 corse al giorno circa, e alla vicina Zurigo, in Svizzera, con 27 corse al giorno. L’Alta Velocità ferroviaria non tocca nessuna fra le stazioni di Como mentre qui fermano numerosi treni Eurocity a lunga percorrenza. 

 

Ci sono offerte dei treni per Como?

Ci sono diversi modi in cui puoi trovare biglietti del treno economici per Como per aiutarti a risparmiare denaro ed esplorare la città sul lago. Sia che tu stia prendendo un treno per lavoro o per piacere, il nostro pianificatore di viaggio può aiutarti a trovare i biglietti dei treni ad alta velocità, Intercity e treni regionali al miglior prezzo disponibile per i giorni in cui vuoi viaggiare.

Per trovare le migliori offerte dei biglietti dei treni per Como sul sito o l’app Trainline puoi:

  • Selezionare il filtro “meno cari” al momento della ricerca del biglietto, questo ti permette di trovare sempre il prezzo più basso disponibile per la tratta selezionata;
  • Aggiungere al tuo account Trainline le carte sconto e fedeltà come CartaFRECCIA, ItaloPiù, Carta Verde e Carta Argento così da poter immediatamente visualizzare i prezzi scontati;
  • Consultare le offerte attive al momento come l’offerta A/R in giornata, A/R weekend, 2x1 e famiglia: offerte Trenitalia, offerte Italo.

In generale, per acquistare i tuoi biglietti del treno al miglior prezzo, consigliamo di prenotarli con almeno 28 giorni di anticipo. I prezzi più convenienti sono disponibili per posti limitati e quindi per le tratte popolari come Como - Milano e Como - Lugano è bene prenotare in media 3 mesi prima per godere di queste tariffe speciali.

Consigliamo anche di guardare i prezzi delle classi comfort superiori come la prima classe dei treni Frecciargento, Frecciabianca e Intercity, la classe Premium dei treni Frecciarossa e la classe Comfort dei treni Italo perché è spesso possibile trovare biglietti a prezzi davvero vantaggiosi.

Vuoi consigli più pratici su come risparmiare sui biglietti del treno? Controlla la nostra pagina biglietti del treno low cost

Come trovo i biglietti al prezzo più basso per Como?

Trenitalia mette a disposizione i seguenti biglietti per Como:

  • Super Economy: i più economici ma non è ammesso né il cambio né il rimborso del biglietto.
  • Economy: puoi cambiare la data o l’ora di partenza una sola volta. 
  • Base: il più caro, ma puoi cambiare il biglietto un numero illimitato di volte e ottenere il rimborso con una trattenuta del 20%.
  • Tariffa ordinaria: prezzo fisso in base alla distanza, valido solo per i treni regionali.

Che tipi di treni vanno a Como? 

Tra i treni principali che vanno a Como ci sono:

Regionaliconnettono in maniera capillare grandi città e piccoli centri. Consulta tutti gli orari sulla nostra pagina Orari Treni Regionali.

Eurocity: sono treni provenienti da paesi confinanti che collegano le principali città europee. Potrebbero non essere gestiti da Trenitalia e non richiedono una prenotazione obbligatoria una volta in Italia.


Destinazioni in treno da Como

Da Como a Durata Operato da
Torino 1h 06min Regionale
Milano 42min Regionale
Aeroporto Malpensa 1h 49min  Regionale
Zurigo 3h 11min Eurocity

Quali sono gli orari dei treni per Como?

Come mi muovo a Como con il trasporto pubblico?

Per chi arriva a Como in aereo, i due scali più vicini sono gli aeroporti internazionali di Milano Malpensa, e Bergamo Orio al Serio, dai quali è possibile arrivare a Como in treno, con un cambio alla stazione di Milano Porta Garibaldi, nel primo caso, in quella di Monza, nel secondo caso. Una volta giunti alla stazione di Como San Giovanni, i mezzi di trasporto più comodi per visitare la città sono l’autobus e la funicolare, oltre alla bicicletta e ai traghetti per attraversare il lago ed esplorarne i dintorni.

Muoversi a Como in autobus è una scelta comoda ed economica. Il biglietto urbano costa 1,30 euro per una corsa della durata di 75 minuti. La principale fermata degli autobus si trova proprio nel piazzale antistante la stazione ferroviaria di Como San Giovanni. La compagnia ASF Autolinee collega la città anche ai comuni limitrofi, fra cui Chiasso, Lora e Brunate Funicolare. Quest’ultima si chiama così perché da qui parte una linea funicolare per il centro di Como e ritorno. Il viaggio dura circa 7 minuti e un biglietto di andata e ritorno costa 5,50 euro.

Muoversi a Como in taxi è una scelta ideale se si trasportano tanti bagagli o se si hanno difficoltà a camminare. Il servizio di taxi viene effettuato regolarmente da e verso gli aeroporti di Malpensa, Linate, Orio al Serio e l’aeroporto di Agno-Lugano. Per arrivare da Milano a Como in taxi è necessario calcolare circa 40 minuti di tragitto e una spesa difficilmente inferiore ai 50 euro. A Como sono molto popolari anche i cosiddetti water-taxi, i taxi acquatici che trasportano i passeggeri da una sponda all’altra del lago oppure organizzano veri e propri tour alla scoperta del lago via acqua.

Muoversi a Como in bici è la scelta più ecologica, oltre che più economica, ma anche la più affascinante perché una serie di piste ciclabili panoramiche collega Como al resto del lago, con i suoi comuni e le sue ville. L’itinerario non è particolarmente impegnativo ed è adatto anche ai ciclisti amatoriali. Dura diverse decine di chilometri, con la possibilità di fermarsi nei tanti paesini del lungolago per fare colazione, pranzare, o per una semplice sosta ad ammirare il paesaggio e scattare foto ricordo. Alcune fra le mete più amate di questi percorsi sono Lecco, Malgrate, Bellagio. Si può usare la propria bici oppure noleggiarne una in città.

 

Ci sono collegamenti con l'aeroporto in treno?

Aeroporto di Malpensa. Il percorso più comodo per raggiungere l’aeroporto di Milano Malpensa dalla stazione di Como San Giovanni è prendere un treno regionale per Milano Porta Garibaldi e da qui prendere un treno Malpensa Express per l’aeroporto. L’intero tragitto impiega un’ora e 54 minuti e i prezzi partono da 17,89 €. Il primo treno della giornata in partenza da Como è alle 05:22 mentre l’ultimo treno parte alle 21:58.

Aeroporto di Linate. Per raggiungere l’aeroporto di Milano Linate dalla stazione di Como dovete prendere un treno regionale o Intercity per Milano Centrale (37 minuti, prezzi a partire da 4,80 €) e da qui uno degli autobus Linate Shuttle che partono dal piazzale degli autobus dopo via Poma, di fronte al civico Numero 6. La corsa semplice costa 5 € e il biglietto può essere acquistato direttamente a bordo del bus o nelle rivendite autorizzate all’interno della Stazione Centrale. Il Linate Shuttle impiega circa 25 minuti a raggiungere la destinazione. La prima partenza è alle 6:00, poi alle 6:15 e poi ogni 30 minuti fino alle 20:15. Dalle 21 ogni 30 minuti fino alle 23.

Aeroporto di Bergamo. Da Como San Giovanni potete raggiungere l’aeroporto di Bergamo - Orio al Serio prendendo un treno per Bergamo con cambio a Monza. A Bergamo potete prendere uno dei frequenti shuttle bus per l’aeroporto. L’intero tragitto impiega circa un’ora e 40 minuti.

 

Cosa posso vedere a Como?

Visitare Como è un’idea perfetta per un week end romantico con la persona amata o con gli amici, o per organizzare una cerimonia indimenticabile o creare un evento di lavoro che sia garanzia di successo, o magari soltanto soggiornare qui e recarsi a Milano durante la giornata. Dalla piazza della stazione, il centro storico dalla città dista solo dieci minuti a piedi: i primi monumenti che si possono ammirare sono la cattedrale in stile rinascimentale in piazza Duomo e il suggestivo palazzo Broletto, antica dimora signorile che oggi ospita convegni e incontri.

Per gli appassionati di scienza e storia, sempre vicino alla stazione di Como San Giovanni sorge il Tempio Voltiano, un affascinante museo scientifico dedicato alla memoria di Alessandro Volta, originario di queste parti. Aperto quasi un secolo fa, in occasione del centenario della morte di Volta, l’edificio in stile fra il neoclassico e il palladiano conserva molti cimeli e testimonianze delle ricerche dello scienziato, noto in tutto il mondo per essere l’inventore della pila.

Continuando a passeggiare, sono degni di una visita anche gli altri musei cittadini, fra cui la Pinacoteca e il museo Archeologico, oltre al museo storico Giuseppe Garibaldi; il generale soggiornò qui per un periodo nel 1866. A circa quindici minuti di distanza, si arriva in uno dei punti più suggestivi della città: il lungolago, con il suo incantevole panorama e lo specchio delle Prealpi sull’acqua dolce.

Non c’è luogo migliore di questo per dire “Ti amo”, fare una proposta di matrimonio o convivenza, o semplicemente scattare una foto al tramonto e trasformare un’esperienza in un dolce ricordo. Il lungolago è l’ideale anche per una pausa gastronomica all’insegna della cucina d’acqua dolce: qui a Como non mancano ristoranti d’eccezione che abbinano la miglior gastronomia locale a una vista mozzafiato. Da provare alcune specialità del posto: il risotto di filetti di pesce, i missoltini – pesci di lago lasciati essiccare – e la frittura di alborelle.

I tuoi viaggi iniziano bene con Trainline

Aiutiamo i nostri clienti in tutta Europa a realizzare oltre 125.000 viaggi al giorno.