TrenitaliaItaloThello
Il miglior prezzo per il tuo viaggio

Compara e acquista i tuoi biglietti del treno e del pullman per viaggiare con più di 200 compagnie, tra cui Trenitalia, Italo e Flixbus.

Ottieni i tuoi punti e sconti

Accettiamo CartaFreccia, Italo Più e le principali carte sconto e fedeltà.

Facile da prenotare e gestire

Cerca, acquista, modifica o annulla i tuoi biglietti in un istante.

Paga in sicurezza

Paga con PostePay, Paypal, Apple Pay, Visa, Amex e tutte le carte di credito internazionali.

Stazioni principali Matera
Compagnie Ferroviarie Trenitalia
Aeroporti Aeroporto Bari
Trasporto pubblico Autobus urbani
Offerte biglietti per Matera

Offerte Trenitalia

Il modo più suggestivo per raggiungere la mitica città di Matera è senza dubbio il treno. La “città dei Sassi”, nella regione Basilicata, patrimonio dell’umanità UNESCO, è un luogo unico al mondo: il suo panorama spettacolare è vividamente presente nell’immaginario collettivo grazie ai tanti film che sono stati girati qui e che hanno fatto fare alla città il giro del mondo. Negli ultimi anni nel suo rinomato centro storico sono stati ambientati La Passione di Cristo di Mel Gibson, il remake di Ben Hur, Wonder Woman, Maria Maddalena. In virtù del suo “paesaggio culturale” la città è stata nominata Capitale Europea della Cultura per il 2019. 

Treni per Matera

Data la sua posizione decentrata, Matera non è particolarmente ben servita dalle tratte ferroviarie: tuttavia è possibile arrivarci in treno sia da Bari che da Salerno. La stazione principale di Matera, capolinea della tratta Bari-Matera gestita dalle Ferrovie Appulo-Lucane (F.A.L.) si trova a pochi minuti dal centro. Le altre stazioni della città sono Matera Villalongo e Matera Sud.

Un tragitto ferroviario possibile è quello che va da Salerno a Ferrandina-Pomarino-Miglionico,in circa 2 ore 30 minuti. Miglionico dista da Matera solo 13 km ed è possibile arrivare in città con un autobus o in taxi. È inoltre possibile viaggiare da Salerno (partenza in Piazza della Concordia) a Matera (arrivo in Via Don Luigi Sturzo – Chiesa San Paolo) con l’autobus della linea Flixbus in circa 3 ore e 20 minuti.

 

Offerte treni per Matera 

Ci sono diversi modi in cui puoi trovare biglietti del treno economici per Matera per aiutarti a risparmiare denaro ed esplorare la città dei sassi. Sia che tu stia prendendo un treno per lavoro o per piacere, il nostro pianificatore di viaggio può aiutarti a trovare i biglietti dei treni ad alta velocità, Intercity e treni regionali al miglior prezzo disponibile per i giorni in cui vuoi viaggiare.

Per trovare le migliori offerte dei biglietti dei treni per Matera sul sito o l’app Trainline puoi:

  • Selezionare il filtro “meno cari” al momento della ricerca del biglietto, questo ti permette di trovare sempre il prezzo più basso disponibile per la tratta selezionata;
  • Aggiungere al tuo account Trainline le carte sconto e fedeltà come CartaFRECCIA, ItaloPiù, Carta Verde e Carta Argento così da poter immediatamente visualizzare i prezzi scontati;
  • Consultare le offerte attive al momento come l’offerta A/R in giornata, A/R weekend, 2x1 e famiglia: offerte Trenitalia, offerte Italo.

In generale, per acquistare i tuoi biglietti del treno al miglior prezzo, consigliamo di prenotarli con almeno 28 giorni di anticipo. I prezzi più convenienti sono disponibili per posti limitati e quindi per le tratte popolari come Matera - Salerno è bene prenotare in media 3 mesi prima per godere di queste tariffe speciali.

Consigliamo anche di guardare i prezzi delle classi comfort superiori come la prima classe dei treni Frecciargento, Frecciabianca e Intercity, la classe Premium dei treni Frecciarossa e la classe Comfort dei treni Italo perché è spesso possibile trovare biglietti a prezzi davvero vantaggiosi.

Vuoi consigli più pratici su come risparmiare sui biglietti del treno? Controlla la nostra pagina biglietti del treno low cost

Durante la stagione estiva e fino all'8 dicembre è disponibile il servizio FrecciaLink, il servizio treno+bus che ti consente di iniziare il viaggio in treno e proseguire in bus verso destinazioni non raggiunte dall’alta velocità. Da Matera è possibile raggiungere Salerno in circa 2h55min grazie alla nuova tratta Freccialink Matera – Potenza – Salerno,  in connessione con le Frecce da/per Roma, Firenze, Bologna, Milano, Torino e Napoli. Le partenze sono alle ore 9:55 ed 11:55 tutti i giorni: se il servizio Freccialink è disponibile per la vostra tratta, verrà visualizzato direttamente nei risultati di ricerca sul sito o l’app Trainline.

 

Il trasporto pubblico a Matera

L’aeroporto più vicino a Matera è quello di Bari Palese: da qui è possibile prendere il treno che porta alla stazione di Bari Centrale in circa 10 minuti. Il viaggio costa € 1,10. Appena fuori dalla stazione si trova la stazione FAL dove si può prendere il treno regionale che collega Bari a Matera. La stazione di Matera Sud è più vicina ai famosissimi Sassi, mentre quella di Matera Centrale è più vicina al centro della città.

Muoversi nel centro a Matera in auto è difficile, quindi l’alternativa ad andare a piedi è il trasporto pubblico, gestito dall’azienda Miccolis, che offre anche collegamenti verso altre città limitrofe: il terminal degli autobus è in Via Saragat. Da qui si arriva agevolmente in centro in circa 15 minuti a piedi. Per girare Matera e dintorni in autobus sono disponibili diverse linee. Il biglietto semplice per l’intera rete urbana costa € 0,80 e vale per una sola corsa, il biglietto cumulativo per 12 corse costa € 8,00. Se si preferisce comunque viaggiare in macchina, in città esistono molte compagnie di taxi. Uber non è presente a Matera. Al momento il servizio di bike sharing pubblico, che ha 7 stazioni per 58 biciclette, delle quali 48 a pedalata assistita che si caricano tramite pannelli solari e 10 biciclette normali, non è attivo.

 

Cosa vedere a Matera

Matera va ovviamente visitata a piedi per godersi lo stupendo panorama e ogni straordinario dettaglio di una città antica 10.000 anni, costruita sulla roccia e sulla pietra: partendo dalla stazione ferroviaria ci si può dirigere verso piazza Pascoli, raggiungibile in 5 minuti, dove c’è un Belvedere sul Sasso Caveoso e sulla Civita, il rione che divide la città in due: la parte moderna del Sasso Barisano e la parte antica del Sasso Caveoso, dove si trovano le chiese rupestri e le grotte di tufo. A 5 minuti di distanza c’è la piazza principale, piazza Vittorio Veneto, con al centro la fontana Ferdinandea e circondata dalla biblioteca Comunale, la Prefettura, la chiesa di San Domenico, La chiesa dei Cavalieri di Malta.

Da qui si arriva velocemente al Palombaro Lungo, una cisterna scavata nella roccia unendo tra loro diverse case perché era necessario raccogliere acqua. Proseguendo si arriva, sulla punta più alta della Civita, alla cattedrale della Madonna della Bruna e di Sant'Eustachio, all’esterno in stile romanico-pugliese, all’interno in stile barocco. Scendendo per via Muro e rione Pianelle si incontrano due chiese-grotte scavate nella roccia, Santa Maria de Idris e San Giovanni in Monterrone, che insieme ad altre 150 chiese analoghe compongono il Parco delle Chiese Rupestri della zona: vale la pena entrare anche perché contengono resti di affreschi con immagini di santi risalenti all’epoca bizantina realizzati dai monaci che le hanno costruite. Nei pressi c’è una delle tante case-grotta, quella di Vico Solitario, che è un museo della civiltà contadina dove è stata ricostruita con tanto di arredi la vita quotidiana nei Sassi. 

Dal punto di vista enogastronomico la zona è altrettanto ricca e sono moltissimi i prodotti tipici da assaggiare, dai taralli al famoso pane di Matera che viene considerato il miglior pane italiano, da mangiare con i saporiti formaggi come il caciocavallo, la ricotta o il pecorino salato. Da provare anche la pasta fatta in casa, con broccoli, cime di rapa o peperoni, vera specialità locale.

I tuoi viaggi iniziano bene con Trainline

Aiutiamo i nostri clienti in tutta Europa a realizzare oltre 125.000 viaggi al giorno.