TrenitaliaItaloThello
Nessun costo o commissione aggiuntivi

I nostri biglietti costano come quelli degli operatori ferroviari.

Confronta le offerte al momento della prenotazione

Trainline opera in 36 paesi e collabora con 144 compagnie ferroviarie e degli autobus.

Usa le tue carte fedeltà

E anche le carte sconto.

Paga con sicurezza

Accettiamo PayPal, PostePay e tutte le carte di credito internazionali.

Stazioni principali Catania Centrale
Compagnie Ferroviarie Trenitalia
Aeroporti Aeroporto Catania
Trasporto pubblico Metropolitana, Autobus urbani, tram
Offerte biglietti per Catania

offerte Trenitalia, offerte Italo

Centro urbano da cui si estende la più vasta area metropolitana della Sicilia, Catania guarda verso le acque cristalline del mar Ionio, dando le spalle alle cime suggestive del monte Etna. Un treno per Catania è l’ideale per scoprire questa città fondata nel VII secolo a.C. dai Calcidesi, abitata da Bizantini, Arabi, Normanni e Svevi, e divenuta una grande capitale sotto il Regno degli Aragonesi. Nei vicoli del suo centro storico barocco, divenuto Patrimonio dell’umanità UNESCO nel 2012, sono nati, o hanno trovato accoglienza, artisti come Vincenzo Bellini, Giovanni Verga e Nino Martoglio, che hanno contribuito a rendere Catania un luogo affascinante e pieno di magia. 

Treni per Catania

Affacciata su Piazza Giovanni XXIII, uno dei nodi principali del trasporto della città etnea, la stazione di Catania Centrale, si trova a poca distanza dal suo cuore artistico e monumentale. Lo scalo ferroviario conta nove binari e occupa un notevole edificio risalente alla metà dell’Ottocento, dove sono disponibili sale d’attesa, bar, ristoranti, sportelli bancari e uffici turistici. L’area in cui è situata è il perno di un sistema di interscambi che unisce i servizi della metropolitana, delle autolinee di trasposto urbano ed extraurbano, oltre che taxi e bus navetta per l’Aeroporto di Fontanarossa.

Per arrivare in treno a Catania da Messina, si impiega 1 ora e 15 minuti circa, effettuando un viaggio diretto che dallo Stretto arriva alla città etnea costeggiando il mar Ionio. Per raggiungere in treno Catania partendo da Palermo, occorrono 2 ore e 50 minuti circa, affrontando un tragitto che attraversa il cuore della Sicilia dalla costa sudest a quella nordovest. Catania è collegata con le maggiori città della Sicilia dalle linee locali gestite da Trenitalia, nonché, tramite la Ferrovia Circumetnea, con i centri pedemontani alle pendici del complesso vulcanico.

 

Offerte treni per Catania

Ci sono diversi modi in cui puoi trovare biglietti del treno economici per Catania per aiutarti a risparmiare denaro ed esplorare la città siciliana. Sia che tu stia prendendo un treno per lavoro o per piacere, il nostro pianificatore di viaggio può aiutarti a trovare i biglietti dei treni ad alta velocità, Intercity e treni regionali al miglior prezzo disponibile per i giorni in cui vuoi viaggiare.

Per trovare le migliori offerte dei biglietti dei treni per Catania sul sito o l’app Trainline puoi:

  • Selezionare il filtro “meno cari” al momento della ricerca del biglietto, questo ti permette di trovare sempre il prezzo più basso disponibile per la tratta selezionata;
  • Aggiungere al tuo account Trainline le carte sconto e fedeltà come CartaFRECCIA, ItaloPiù, Carta Verde e Carta Argento così da poter immediatamente visualizzare i prezzi scontati;
  • Consultare le offerte attive al momento come l’offerta A/R in giornata, A/R weekend, 2x1 e famiglia: offerte Trenitalia, offerte Italo.

In generale, per acquistare i tuoi biglietti del treno al miglior prezzo, consigliamo di prenotarli con almeno 28 giorni di anticipo. I prezzi più convenienti sono disponibili per posti limitati e quindi per le tratte popolari come Catania - Messina e Catania - Siracusa è bene prenotare in media 3 mesi prima per godere di queste tariffe speciali.

Consigliamo anche di guardare i prezzi delle classi comfort superiori come la prima classe dei treni Frecciargento, Frecciabianca e Intercity, la classe Premium dei treni Frecciarossa e la classe Comfort dei treni Italo perché è spesso possibile trovare biglietti a prezzi davvero vantaggiosi.

Vuoi consigli più pratici su come risparmiare sui biglietti del treno? Controlla la nostra pagina biglietti del treno low cost

 

Il trasporto pubblico a Catania

La stazione di Catania Centrale, è ubicata a meno di 15 minuti a piedi da Piazza Bellini, uno dei luoghi più suggestivi della città, dove inizia il percorso turistico verso la zona storica. Dal suo esterno è possibile utilizzare gli autobus della rete di trasporto pubblico, la metro o, in alternativa, i taxi. Il porto di Catania si trova poco più a sud della stazione dei treni, ed è collegato con il centro storico mediante la metropolitana, alcuni bus navetta e autobus pubblici. Primo scalo aereo dell’Italia meridionale, l’Aeroporto di Catania è situato nel quartiere Fontanarossa, a meno di 6 chilometri dal centro storico, a cui è collegato dalla linea di bus shuttle gestita da AMT Alibus.

Il sistema di trasporti della città etnea è molto diversificato e agli autobus pubblici unisce la metropolitana, la linea del Passante Ferroviario Urbano e taxi privati. 
La Metropolitana di Catania si estende per circa 10 chilometri e attraversa la città da Piazza Giovanni XXIII al quartiere Nesima, servendo le stazioni ferroviarie secondarie e locali. Spostarsi in metro a Catania ha un costo molto contenuto. Una corsa singola della durata di 90 minuti costa appena € 0,90, mentre un biglietto giornaliero ha un prezzo di € 2,00. Il servizio è attivo dalle ore 06:30 fino alle 22:00, ma in periodi di festa si può prolungare fino alle 24:00.

La rete di autobus urbani di Catania comprende 55 linee quotidiane di cui alcune notturne. Muoversi in autobus a Catania rappresenta una soluzione semplice ed economica. Il costo di una corsa singola, integrata al servizio della metropolitana, è di € 1,20 per la durata di 120 minuti, mentre il biglietto giornaliero è disponibile a un prezzo di € 2,50.

A Catania sono presenti diversi consorzi di operatori taxi che uniscono al loro interno numerose possibilità di scelta per quanto riguarda percorsi e autovetture. Spostarsi a Catania in taxi può essere anche una possibilità per visitare vicini centri turistici importanti come Taormina. 

 

Cosa vedere a Catania

Raggiunta la stazione di Catania Centrale, con una camminata di meno di 15 minuti si arriva in Piazza Bellini, celebre luogo di ritrovo della città, su cui sorge la settecentesca Fontana dei Delfini e il teatro più importante della città con 1.200 posti a sedere. Dirigendosi verso la parte meridionale di Catania si trova facilmente Via Vittorio Emanuele, arteria viaria che taglia il centro storico partendo dal mare.

Passeggiando tra negozi e ristoranti, in 5 minuti a piedi incontrerete la cattedrale di Sant’Agata, capolavoro del barocco, che custodisce numerose opere d’arte, tra cui un ciclo di affreschi del pittore Giovanni Battista Corradini. Nell’adiacente Piazza del Duomo potrete visitare Catania scoprendo i suoi monumenti più iconici, come la Fontana dell’Amenano, il Palazzo dell’Elefante e, per chi ama l’arte sacra, il Museo Diocesano. Nei chioschi tipici disseminati per le strade della città, è possibile assaggiare un seltz al limone e sale, la classica bevanda dei catanesi. 

Addentrandosi nel cuore del centro storico si raggiungono le attrazioni più antiche. Nel Parco Archeologico Greco Romano è possibile ammirare l’anfiteatro con i resti degli edifici prospicienti. A meno di cinque minuti a piedi, in Piazza Dante Alighieri, sorge il complesso del Monastero dei Benedettini e la chiesa di San Nicola dell’Arena, l’edificio di culto più grande della Sicilia, la cui costruzione è iniziata nel 1687 ma non è mai stata ultimata. Nei dintorni potrete visitare Via dei Crociferi, una delle strade più caratteristiche di Catania, che, tra palazzi rinascimentali e chiese come San Giuliano, San Benedetto e San Francesco d’Assisi, rappresenta un vero e proprio museo a cielo aperto. Volete provare una delizia della cucina etnea? Ordinate un piatto di maccheroni alla Norma, con la loro gustosa salsa di pomodoro, basilico, ricotta e melanzane fritte. Se vi piacciono i dolci, non lasciate Catania senza aver provato un tipico cannolo siciliano.

I tuoi viaggi iniziano bene con Trainline

Aiutiamo i nostri clienti in tutta Europa a realizzare oltre 125.000 viaggi al giorno.