TrenitaliaItaloThello
Il miglior prezzo per il tuo viaggio

Compara e acquista i tuoi biglietti del treno e del pullman per viaggiare in Italia e nel resto d'Europa con più di 200 compagnie, tra cui Trenitalia, Italo, SNCF, Deutsche Bahn, Eurostar e Renfe.

Ottieni i tuoi punti e sconti

Accettiamo le principali carte sconto e fedeltà.

Facile da prenotare e gestire

Cerca, acquista, modifica o annulla i tuoi biglietti in un istante.

Paga in sicurezza

Paga con Postepay, Paypal, ApplePay, Visa, Amex e tutte le carte di credito internazionali.

Compagnie Pullman

Flixbus, Sitbus

Biglietti Biglietti Flixbus
Orari Orari Pullman per Roma
Aeroporti Aeroporto Fiumicino, Aeroporto Ciampino
Offerte  Offerte Flixbus

 

Arrivare in pullman a Roma è la scelta ideale per immergersi fin dalla periferia nell'atmosfera dell'antica Urbe. Roma è una delle città più visitate al mondo, non c'è giorno dell'anno in cui non si incontrino turisti intenti ad ammirare le meraviglie dei resti imperiali e le sculture, i quadri, le testimonianze architettoniche d'arte classica e neoclassica che ospita e conserva nelle sue chiese, palazzi storici e musei. Situata al centro della penisola, è collegata al resto d'Italia da una fitta rete ferroviaria e stradale, la cui struttura originaria è rimasta quella creata dagli antichi abitanti dell'impero, al tempo in cui tutte le strade portavano a Roma.

Autobus per Roma

Il detto antico, in realtà, è in vigore ancora oggi: da ogni città d'Italia esiste un collegamento di pullman per Roma, e molti viaggiatori lo preferiscono al treno per la sua comodità e velocità. Si può, per esempio, a bordo delle vetture di Flixbus, viaggiare in pullman da Pescara a Roma in 2 ore e 30 minuti partendo dall'autostazione che si trova proprio di fronte alla stazione ferroviaria di Pescara Centrale e attraversando l’Appennino lungo l’autostrada panoramica dei Parchi, risparmiando così quasi 2 ore rispetto al tragitto in treno. La prima corsa è alle 05:00 e l’ultima alle 17:30.

Sul versante tirrenico, sempre con Flixbus, puoi viaggiare in pullman da Grosseto a Roma in 3 ore esatte, partendo dall'autostazione di piazza Marconi, di fronte alla stazione ferroviaria di Grosseto. La prima corsa è alle 04:00, l’ultima alle 13:40.

Tutti i pullman fermano presso l'autostazione Tibus, a ridosso della stazione ferroviaria di Roma Tiburtina, ristrutturata recentemente e divenuta uno degli scali principali della capitale anche per l'alta velocità oltre che per il trasporto regionale e interregionale. La stazione ospita un centro shopping ancora in fase di evoluzione. Tiburtina è uno dei nodi metropolitani meglio collegati al resto della città: da qui è infatti possibile spostarsi in metropolitana, viaggiando lungo la linea B, con fermate in centro a Roma Termini, al Colosseo e al Circo Massimo, oppure salire a bordo di uno dei tanti pullman gestiti dall'azienda dei trasporti locale Atac, che transitano sulle banchine esterne e uniscono la zona con tutto il resto della città, compresa l'estrema periferia.

 

Offerte autobus per Roma

Ci sono diversi modi per trovare biglietti dei pullman economici per Roma e risparmiare. Sia che tu stia prendendo un pullman per lavoro o per piacere, il nostro pianificatore di viaggio può aiutarti a trovare i biglietti dei pullman al miglior prezzo disponibile per i giorni in cui vuoi viaggiare.

Per trovare le migliori offerte dei biglietti dei pullman per Roma sul sito o l’app Trainline puoi:

  • Selezionare il filtro “meno cari” al momento della ricerca del biglietto, questo ti permette di trovare sempre il prezzo più basso disponibile per la tratta selezionata;
  • Cliccare su "mostra anche i tragitti in bus" in fondo ai risultati di ricerca, per visualizzare la tua tratta servita da una delle compagnie di pullman disponibili;
  • Consultare le offerte attive al momento.

In generale, per acquistare i tuoi biglietti del treno al miglior prezzo, consigliamo di prenotarli con almeno 28 giorni di anticipo. I prezzi più convenienti sono disponibili per posti limitati e quindi per le tratte popolari è bene prenotare in media 3 mesi prima per godere di queste tariffe speciali. 

 

Trasporto pubblico a Roma

Il centro di Roma, per chi si sposta con i mezzi pubblici, comincia dalla stazione di Roma Termini, distante da Tiburtina quattro fermate di metropolitana. Termini è la principale stazione ferroviaria della capitale e punto di riferimento per tutti i viaggiatori che approdano da queste parti. È collegata all'aeroporto di Fiumicino da un treno speciale, il Leonardo Express, e da una fitta rete di bus-navetta privati, gli stessi che garantiscono il tragitto anche fra Termini e l'aeroporto di Ciampino. È infine collegata via treno anche al porto di Civitavecchia, che ospita sia grandi navi da crociera internazionali, sia i traghetti verso la Sardegna, la Sicilia o la Spagna.

Muoversi in metro a Roma è l'opzione ideale per arrivare il più rapidamente possibile in centro. Durante il fine settimana il servizio metro termina alle ore 01:30, mentre quello regolare infrasettimanale chiude alle 23:30.

Muoversi in pullman a Roma è in molti casi un'alternativa obbligata per chi è diretto in zone non servite dalla metropolitana. La rete dei pullman è molto fitta, con diversi capolinea spesso collegati alle fermate della metro. La maggior parte dei bus viaggia fino alle 24:00, successivamente inizia il servizio notturno a cadenza oraria.

Viaggiare in taxi nella capitale è decisamente una buona idea se hai poco tempo a disposizione. I taxi possono essere presi alle fermate apposite in quasi tutte le più importanti piazze del centro. Il costo fisso di partenza è 3 euro, ma la maggior parte dei tassisti applica supplementi di chiamata, motivo per cui la corsa può arrivare a essere piuttosto costosa. Uber è un servizio attivo al momento soltanto nella formula Uber Black.

Visitare Roma in bicicletta è un desiderio di sempre più persone, stanche del traffico e desiderose di un'aria più pulita.  L'unico quartiere servito e attrezzato per essere visitato in bicicletta è Prati, a ridosso di Città del Vaticano. Il servizio comunale di bike sharing è per il momento sospeso ma recentemente ha preso piede un servizio privato efficiente e in crescita, oBike, a prova di furto, che tramite un'app permette di sbloccare il mezzo e usarlo per muoversi in modo ecologico, divertente e sicuro.

 

Cosa vedere a Roma

Con quasi 3 milioni di abitanti ed oltre 30 milioni di turisti all’anno, la capitale italiana si contraddistingue per il maggior numero di monumenti al mondo. Primo fra tutti il Colosseo, grandioso anfiteatro, anticamente utilizzato per rappresentazioni pubbliche, particolarmente per gli spettacoli di gladiatori, situato nel cuore di Roma e raggiungibile con una passeggiata di circa 20 minuti dalla stazione ferroviaria di Roma Termini. Simbolo indiscusso della città, il Colosseo si trova inoltre a poca distanza dai Fori Imperiali, un incredibile complesso di piazze monumentali, centro dell’attività politica nell’antica Roma.

Costruito come tempio dedicato a tutte le divinità e famoso per la sua cupola di proporzioni praticamente perfette, il Pantheon è un altro simbolo della città eterna, in cui è difficile non imbattersi proseguendo verso ovest. Tappa d’obbligo essendo a poca distanza dal Pantheon è Piazza Navona, caratterizzata dalla presenza al centro della Fontana dei Quattro Fiumi, splendida opera del Bernini, costituita da un gruppo scultoreo alla base (rappresentante i fiumi Nilo, Gange, Danubio e Rio della Plata) ed un imponente obelisco.

Passeggiare per le vie di Roma è un vero piacere, ma soffermarsi ad ammirare la bellezza di capolavori come la Fontana di Trevi, impressa per sempre nella mente di tutti grazie a La Dolce Vita di Fellini, lo è ancora di più. Per raggiungerla si deve procedere per qualche minuto verso est. Altra piazza da visitare è certamente Piazza di Spagna con la famosa scalinata della Chiesa della Trinità dei Monti, ma è proseguendo verso ovest ed attraversando il fiume Tevere che l’imponente Castel Sant’Angelo, maestoso mausoleo voluto da Adriano, ora sede di importanti collezioni d’arte, fa la sua comparsa.

Ed è a poca distanza da lì che la Basilica di San Pietro, famosa per la sua grandiosa cupola ed il suo meraviglioso colonnato, segna la presenza di Città del Vaticano, una città nella città, o meglio uno stato nella città. Nessun viaggio a Roma tuttavia può dirsi tale senza una visita ai Musei Vaticani, i cui capolavori, tra cui la straordinaria Cappella Sistina, sono ammirati da milioni di visitatori ogni anno. Per raggiungerli è bene scendere alla fermata ferroviaria di Roma San Pietro.

Se avete un budget ristretto potete optare per alcuni dei musei gratuiti di Roma come il Museo Storico della Liberazione e il Museo di Casal de' Pazzi.

I tuoi viaggi iniziano bene con Trainline

Aiutiamo i nostri clienti in tutta Europa a realizzare oltre 125.000 viaggi al giorno.