UntitledCreated with Sketch. UntitledCreated with Sketch. footer-accordion icon-twitter logo-trainline

In Trainline, sono le persone a renderci ciò che siamo

Scopri chi sono le persone che ci stanno aiutando a tracciare nuove strade e che fanno la differenza nella vita di milioni di viaggiatori.

Clare Gilmartin (Amministratore delegato)

Clare è Amministratore delegato di Trainline dal 2014. Ha guidato l'azienda in un periodo di rapida crescita, investendo sulla tecnologia mobile e IA, nonché sull'espansione dei fornitori e del mercato. Attualmente, Trainline opera in 44 nazioni e vende biglietti per conto di oltre 190 vettori,  il tutto tramite una semplice app. Prima di entrare in Trainline, Clare è stata Vicepresidente per il Regno Unito e per l'Europa di eBay, e ha lavorato presso BCG e Unilever.

Clare si è laureata in Economia e Commercio (Internazionale) presso la University College di Dublino, collocandosi tra i leader "Top 40 under 40" in Europa nel 2012, è stata inoltre finalista del premio per l'Imprenditrice dell'Anno di Veuve Cliquot. È una mentore molto attiva nel settore della tecnologia e delle piccole imprese. Clare ama correre e vive a Londra con il marito e i suoi tre bambini.

Il suo viaggio in treno preferito è quello da Londra alla Cornovaglia.

Daniel Beutler, General Manager, Trainline International

Daniel Beutler (Presidente, Trainline International)

Daniel è a capo degli affari internazionali di Trainline, ed è responsabile del crescente numero di relazioni commerciali con gli operatori ferroviari europei. Vanta un'approfondita esperienza nel settore ferroviario, con precedenti ruoli presso Captain Train, dove è stato Direttore operativo, e Deutsche Bahn, presso cui ha occupato diversi ruoli, tra cui Amministratore delegato di DB France, Direttore del settore Sales & Marketing di DB Western Europe e Direttore per i Mercati emergenti.

Daniel è tedesco, trilingue e ha studiato trasporti e turismo a Lüneburg, Dresda e alla McGill University di Montreal, in Canada. Nel suo tempo libero, Daniel ama cucinare, ascoltare musica e giocare a tennis.

Il suo viaggio in treno preferito è da Toronto a Vancouver, in quanto gli riporta alla memori i bei ricordi di quando viveva in uno dei suoi Paesi preferiti, il Canada.

Shaun McCabe, Trainline Chief Finance Officer

Shaun McCabe (Direttore finanziario)

Shaun ha iniziato la sua collaborazione con Trainline nel settembre 2016, portando con sé un'ampia esperienza digitale acquisita nei settori della finanza, della gestione generale e in ruoli internazionali presso aziende leader del mercato online come Amazon e ASOS.

In qualità di Direttore internazionale di ASOS, è stato responsabile dei mercati internazionali dell'azienda, tra cui Stati Uniti, Cina, Russia, Australia ed Europa, nonché delle esportazioni in oltre 200 Paesi, per un valore superiore a metà del fatturato totale di ASOS. In precedenza, Shaun è stato Direttore finanziario di Amazon Europe e membro del team esecutivo per l'Europa, avente il compito di definire la direzione strategica di Amazon in Europa.

Quando non è impegnato con il lavoro, Shaun ama trascorrere tempo con la sua famiglia e seguire quasi tutti gli sport, in particolare il calcio e il rugby. Ora che ha smesso di giocare, è un appassionato (ma non molto talentuoso!) sciatore e ciclista.

Il suo viaggio in treno preferito è da Londra a Edimburgo. È un viaggio bellissimo, ed è anche un'esperienza imperdibile, con una meravigliosa vista (soprattutto lungo la costa di Berwick). Oltretutto è molto più veloce che in aereo!

Mark Holt, Trainline Chief Technology Officer

Mark Holt (Direttore tecnico)

Mark è al timone della rivoluzionaria tecnologia di Trainline e promuove la nostra visione innovativa insieme alle infrastrutture che la supportano.

Prima di entrare a far parte di Trainline nel marzo 2014, Mark ha fondato nel 1995 il primo sito di eCommerce sicuro in Europa ed è stato alla guida di team innovativi in aziende come Capital Radio, FT.com, GE Capital, Trayport e CPA Global. Ama la tecnologia ed è profondamente convinto che team di persone competenti plasmeranno un futuro di viaggi ferroviari più intelligenti per i clienti.

Oltre a essere un mago della tecnologia, Mark ama dedicarsi al CrossFit, seguire le incredibili vittorie della squadra di rugby gallese, leggere classici della letteratura e immergersi in giochi di realtà virtuale con i suoi tre bambini.

Il suo viaggio in treno preferito va da Verona a Venezia: Verona è una città bellissima, i treni sono comodi e veloci e l'uscita da Santa Lucia direttamente sul Canal Grande è un'esperienza magica; il modo migliore per arrivare a Venezia.

Jon Moore, Trainline Chief Product Officer

Jonathan Moore (Responsabile prodotto)

Vincitore del Webby Award e del British Design Award, Jon ama formare grandi team che si concentrano su soluzioni intelligenti, veloci e semplici per i problemi fondamentali dei clienti.

Dopo aver trascorso del tempo presso aziende come Skype, Microsoft e il Guardian Media Group, nonché in numerose start-up, Jon è ora responsabile di tutte le aree prodotto di Trainline.

Quando non è impegnato a creare esperienze d'eccellenza per i clienti, Jon è un entusiasta trekker, amante del ciclismo, runner e si occupa dei suoi due giovani figli.

Il suo viaggio preferito è il treno notturno da Kunming a Guilinin Cina.

Bill Hopkins, Trainline Executive Director Operations and TOC Solutions

Bill Hopkins (Direttore esecutivo Operazioni e Soluzioni TOC)

Bill è entrato in Trainline nel luglio 2002 e ha visto l'azienda trasformarsi da una piccola start-up nel rivenditore indipendente leader per i trasporti ferroviari europei. Ha occupato diverse posizioni nell'azienda, ed è attualmente responsabile dei reparti UK Carrier Solutions, Customer Support ed E-Fulfilment. Risolutore di problemi pragmatico, totalmente dedito al miglioramento continuo, è alla costante ricerca di idee per migliorare la nostra offerta di servizi.

Prima di entrare nel mondo della tecnologia ferroviaria, Bill è stato Vicepresidente della sezione Assistenza ai clienti e Fatturazione presso KPNQwest con sede nei Paesi Bassi, dove è stato responsabile operativo per 15 Paesi per i servizi di EUNET e la struttura della rete KQ, che a quel tempo gestiva il 60% del traffico internet europeo. In precedenza, ha collaborato con delle start-up nel campo delle telecomunicazioni e in importanti programmi di sviluppo in Germania, Giamaica e nel Regno Unito.

I suoi hobby includono leggere libri di storia e politica, esasperare il suo insegnante di spagnolo con la sua incapacità di pronunciare la lettera j in modo corretto, e tentare di trovare la pallina da golf (che non è mai dove dovrebbe essere sul campo).

Il suo treno preferito va da Berwick upon Tweed a Edimburgoche non solo passa davanti ad alcuni dei panorami costieri più belli del Regno Unito, ma lo porta anche a casa dalla sua famiglia.

Neil Murrin, Trainline General Counsel and Director, Regulatory Affairs

Neil Murrin (Segretario generale e Direttore, Affari regolamentari)

Neil si assicura che Trainline possa continuare la sua rapida crescita nelle complessità e opportunità che la tecnologia, la vendita online e le ferrovie presentano a livello internazionale.

Con 12 anni di presenza in Trainline, preceduti da esperienze lavorative presso Inmarsat (comunicazioni satellitari) e studi legali londinesi, Neil considera le funzioni legali e regolatorie una fonte di attività, e incoraggia il suo team a integrarsi nel cuore della vita aziendale. È grazie a questo approccio che il suo team ha ottenuto il  tanto ambito Halsbury Legal Award 2015 per il "Team interno dell'anno".

Oltre ai viaggi in treno, Neil ama mettersi alla prova nel triathlon (nonostante nuoti come un mattone), cimentarsi nel golf e tenersi aggiornato sui fatti del mondo.

Il suo viaggio preferito va da Nizza a Monaco, attraverso il buio delle gallerie e il blu intenso intermittente del mare... In alternativa, il treno da Waterloo a West Byfleet sotto la pioggia, perché lo riporta casa!

Robin Hancock, Trainline Chief People Officer

Robin Hancock (Responsabile del personale)

Robin è entrato a far parte di Trainline nel giugno 2015 ed è convinto che la chiave per realizzare dei viaggi più intelligenti per i clienti cominci dalle persone giuste.

Robin ha introdotto importanti cambiamenti nella cultura e nello sviluppo aziendale durante tutta la sua carriera, e prima di entrare in Trainline è stato Vicepresidente Talent and Culture presso Wonga. In totale, Robin vanta oltre 20 anni di esperienza nei settori della selezione del personale in tutta Europa, delle risorse umane e della gestione e della cultura dei talenti, grazie ai ruoli svoltipresso Capital One, PayPal, eBay, Skype e FTSE 250 Company, Victrex Plc.

Robin passa buona parte del suo tempo libero con la moglie Keeley e la figlia Holly. Ama gli spazi aperti soprattutto se può dedicarsi alla corsa (preferibilmente nel Lake District), alla mountain bike, kayaking o allo sci.

Il suo viaggio in treno preferito va da Glasgow a Oban per lo splendido panorama e i ricordi delle vacanze d'infanzia in Scozia.

Pete Wade, Trainline VP Growth

Pete Wade (Vicepresidente settore Sviluppo)

Pete è entrato a far parte del nostro gruppo nel 2018, avendo alle spalle 20 anni di esperienza nel settore dei servizi internet (15 anni nel Regno Unito e 5 anni in California). Laureato in Economia presso l'università di Oxford, il suo curriculum vanta 11 anni di esperienza in eBay, dove ha ricoperto diversi ruoli nei campi del marketing online, dell'analisi e della finanza. Di recente è stato CFO di LADbible – l'editore di video social più importante al mondo e in rapida crescita.

L'energia contagiosa di Pete è ben impiegata nella realizzazione della nostra missione di crescita: trovare, acquisire e coinvolgere i potenziali e gli attuali utenti di treni e pullman in tutto il mondo. La sua scelta di vivere fuori Londra nel Cheshire, insieme alla moglie e ai due figli, fa sì che ogni settimana debba percorrere oltre 1.000 miglia in treno per andare e tornare al lavoro! Quando non è seduto su un treno, ama dedicarsi ad attività all'aria aperta insieme alla famiglia, come il ciclismo, il calcio e il rugby.

Il suo treno preferito va da Barcelona a Siviglia, esperienza che ha vissuto di recente durante un viaggio con la famiglia in Spagna – "Quando si viaggia in famiglia, il treno è molto più rilassante dell' aereo e ti consente di avere un'idea reale del paese che stai visitando". Al secondo posto però, non può mancare il treno verso casa da Wilmslow a Euston, specialmente dopo una lunga settimana di lavoro.