Come raggiungere Vietri sul Mare in treno

Raggiungere Vietri sul Mare è molto semplice. La stazione dei treni di riferimento è quella di Salerno. Una volta acquistato il tuo biglietto del treno per Salerno arrivare a Vietri non è difficile. Puoi raggiungere la città campana di Salerno da tutte le principali stazioni dei treni sul suolo italiano. Dalla stazione dei treni partono ogni giorno gli autobus della Sita che ti permetteranno di raggiungere la tua destinazione in meno di un’ora. Già dall’autobus potrai ammirare un paesaggio mozzafiato che sarà ancora più bello una volta raggiunto il centro di Vietri.

Il periodo più gettonato è quello estivo, perché la costiera amalfitana e, quindi anche Vietri sul Mare, è una meta prediletta dai turisti di tutto il mondo. Assicurati di prenotare in tempo il tuo biglietto del treno. Per quello dell’autobus non preoccuparti. Essendo Vietri molto vicina a Salerno, gli autobus in partenza sono tanti. Puoi acquistare il biglietto presso l’edicola alla stazione dei treni, oppure direttamente sul bus.

Visita del sito Unesco di Vietri sul Mare

Vietri sul Mare è molto caratteristica. Ti consigliamo di dedicare una mezza giornata alla visita di Vietri per assaporare tutte le sue bellezze. Appena arrivi nel sito Unesco ti renderai conto della sua particolarità. Ti consigliamo di iniziare la tua visita dal centro storico che si trova in alto, arroccato sul mare. La prima terrazzina, quella adiacente al parcheggio, ti permetterà di godere di un primo piccolo scorcio di mare. Camminando per le strette vie del centro storico ti renderai conto della caratteristica principale di Vietri: le sue ceramiche. Le ceramiche sono il punto forte e che più fra tutti contraddistingue Vietri sul Mare. Qui vengono prodotti oggetti in ceramica vietrese ed esportati in tutto il mondo. Le ceramiche caratterizzano un po' tutta la costiera amalfitana, ma proprio a Vietri troverai quelle più autentiche e i negozi più specializzati. Perditi tra i colori delle ceramiche esposte dai negozi lungo le vie del centro storico. Fai una sosta per comprare qualche souvenir da portare a casa con te come ricordo di questo viaggio. Le tazzine per il caffè, i bicchierini per il limoncello e i soggetti marini sono sicuramente i souvenir più acquistati. Non dimenticarti dei magneti in ceramica di varie forme e dell’asinello simbolo di Vietri. Ne puoi trovare uno a grandezza quasi naturale vicino al parcheggio principale. Alla fine della via principale dello shopping troverai la villa comunale di Vietri. È stata aperta poco tempo fa ed è una terrazza sul mare davvero spettacolare. Ricorda molto lo stile di Gaudì a Barcellona, ma ha uno tocco tutto italiano e una vista unica. Riposati per qualche minuto osservando il mare in questa bellissima villa. Di fronte la Villa Comunale c’è una pizzeria che, nel periodo estivo, dispone di tavoli proprio sul primo livello della terrazza per permettere ai suoi visitatori di gustare un’ottima pizza vista mare. Ritornando indietro verso le stradine del centro storico, potrai avere il piacere di visitare il Duomo di Vietri, perderti tra i vicoletti e le scalinate e raggiungere il lungomare. Il lungomare di Vietri è caratterizzato da tantissimi ristoranti famosi soprattutto per i piatti a base di pesce. Come tutte le spiagge della Costiera Amalfitana anche quella di Vietri non è molto grande, ma è un ottimo punto in cui fermarsi per fare un tuffo. È considerata una delle spiagge più ampie della Costiera. Per cui, se ti piace sdraiarti al sole qui puoi farlo con più comodità. Ritornando verso il centro storico puoi fermarti al famoso ristorante Divina Vietri. Puoi gustare piatti di pesce, pizza e soprattutto la famosa montanara (la pizza fritta).

Vietri sul Mare è un sito patrimonio dell’Unesco molto visitato durante tutto l’anno da turisti che provengono da tutta Italia e anche dal resto del mondo. Prenota il tuo biglietto del treno con noi di Trainline per non perderti le bellezze di questo paese della Costiera Amalfitana.