1. Roma
  2. Siena
  3. San Gimignano
  4. Castellina in Chianti
  5. Pisa
  6. Lucca
  7. Perugia
  8. Milano
  9. Bologna

1. Roma

La Città Eterna è un'attrazione irresistibile, distante appena 1 ora e 12 minuti con i treni Frecciarossa o Italo. Un rapido viaggio ed eccoti per le strade del centro, a fotografare i monumenti più iconici e gettare una moneta nella Fontana di Trevi passando per la scalinata di Trinità dei Monti. Per concludere la giornata, potrai passeggiare per i Fori Imperiali e perderti nei vicoli del quartiere Trastevere in cerca della migliore trattoria dove gustare la tradizionale “cacio e pepe” romana.

Viaggiare in treno da Firenze a Roma è il modo migliore per visitare queste due straordinarie città d'arte. Non solo impiegherai pochissimo a raggiungere la capitale, ma scenderai direttamente alla stazione di Roma Termini, in pieno centro, e non dovrai fare altro che goderti l'atmosfera capitolina.

2. Siena

Tra le città più belle della Toscana, Siena è l'ideale per un tuffo nel Medioevo, con il centro perfettamente conservato e costellato di magnifici edifici, tra i quali spiccano il Palazzo Comunale e il Duomo. Visita la cattedrale di Santa Maria Assunta per osservare uno degli esempi più riusciti di architettura gotica italiana e, con un po' di fortuna, lo splendido pavimento intarsiato, aperto al pubblico solo alcuni mesi all'anno.

Sali in cima alla Torre del Mangia, parte del Palazzo Comunale: verrai ripagato della faticosa scalata perché potrai ammirare da un'altra prospettiva Piazza del Campo, la piazza simbolo della città, dove si festeggia il celebre Palio due volte all'anno. Puoi viaggiare da Firenze a Siena in 1 ora e 19 minuti con i treni regionali di Trenitalia.

3. San Gimignano

Una gita fuori porta alla volta della città delle torri ti porterà nel verde della Toscana, in un suggestivo borgo medievale, circondato da alte mura e da 14 torri, le ultime superstiti delle ben 72 costruite centinaia di anni fa. Puoi salire sulla Torre Grossa, alta oltre 50 metri, per uno sguardo sulle caratteristiche colline, i casali e i cipressi tipici della campagna toscana.

Per raggiungere San Gimignano da Firenze, prendi un treno regionale di Trenitalia per Poggibonsi: in un’ora circa sarai a destinazione e potrai cambiare per un autobus operato dall'azienda locale Tiemme Spa, che in 30 minuti ti porta a San Gimignano.

4. Castellina in Chianti

Un'escursione nella zona del Chianti è una tappa imperdibile per gli amanti della storia e i cultori dell'enogastronomia. Tra strade sinuose in mezzo ai vigneti sorgono paesi suggestivi come Castellina in Chianti. In questo incantevole borgo di origine etrusca, circondato da imponenti mura medievali, percorri la Via delle Volte, un’antica strada seminterrata che oggi ospita trattorie e botteghe.

Nella patria di uno dei vini più rinomati al mondo, una sosta per una degustazione è d'obbligo. La produzione vinicola è motivo di orgoglio per Castellina, e sicuramente non avrai difficoltà a trovare cantine dove provare l'iconico Chianti. Arrivare a Castellina in Chianti da Firenze è semplice: le due città distano appena 33 km e, effettuando un cambio alla stazione di Empoli, arriverai a destinazione in 1 ora e 15 minuti.

5. Pisa

Situata a meno di 1 ora di treno da Firenze, Pisa è la meta ideale per una gita in giornata. La città offre un complesso artistico senza pari: il Duomo e la sua iconica torre pendente, il battistero e il Camposanto monumentale incorniciano Piazza dei Miracoli, dichiarata Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Scattata la foto di rito con la celeberrima Torre, puoi passeggiare in tutto relax lungo Corso Italia fino alla stazione.

Viaggiare da Firenze a Pisa non potrebbe essere più comodo: il treno regionale diretto di Trenitalia impiega solo 49 minuti. Arrivato a Pisa Centrale, non dimenticare di dare un'occhiata allo splendido murale Tuttomondo, realizzato da Keith Haring proprio sulla piazza di fronte alla stazione.

6. Lucca

Lucca è un altro gioiello artistico e architettonico della Toscana: protetta da un'imponente cinta muraria che forma oggi un circuito pedonale e ciclabile, vanta splendide chiese e torri medievali. Torre Guinigi, alta ben 45 metri, è l'unica a non essere stata abbattuta nel XVI secolo e spicca tra gli edifici del centro storico per il giardino alberato che ne occupa la sommità.

Nel cuore del centro, ammira la suggestiva Piazza dell'Anfiteatro, costruita su un'antica arena romana della quale riproduce perfettamente la forma. Il tragitto più rapido da Firenze a Lucca richiede circa 1 ora e 13 minuti con i treni regionali di Trenitalia e almeno un cambio a Pisa.

7. Perugia

Una destinazione per una gita fuori porta che non puoi farti sfuggire è Perugia. Gli edifici del centro storico offrono megnifici esempi di gotico italiano, tra cui spicca Palazzo dei Priori. Nel cuore della città, Piazza IV Novembre, zampilla l'antica Fontana Maggiore, da sempre fulcro urbanistico, politico e monumentale. Tutto ciò che devi fare è prendere un treno da Firenze per raggiungere il capoluogo umbro in 1 ora e 27 minuti. La tratta è servita da Frecciarossa e dai treni regionali e Intercity.

Perugia è anche celebre per i suoi eventi: una visita della città è d'obbligo a fine ottobre, durante l'Eurochocolate, la manifestazione dedicata al cioccolato più importante d'Italia. Se ami la musica, a luglio non perderti l'Umbria Jazz, un festival che si tiene di solito a luglio e attira artisti da tutto il mondo.

8. Milano

Sei un appassionato di moda sempre alla ricerca dei trend sartoriali del momento? È la tua occasione per fare un salto a Milano. Con un viaggio di 1 ora e 40 minuti con i treni diretti Frecciarossa, Frecciabianca o Italo da Firenze a Milano, eccoti subito a passeggiare nel lusso degli atelier tra il Quadrilatero della moda e l'elegante Galleria Vittorio Emanuele II.

Patria degli stilisti e degli happy hour, certo, ma a Milano trovi anche tanta arte: dalla meraviglia architettonica del Duomo gotico, al museo del Castello Sforzesco, alla Pinacoteca di Brera, con le opere del Mantegna e di Caravaggio.

9. Bologna

Bologna ti accoglie con i palazzi e i tetti rossi, i portici infiniti pieni di negozi e botteghe rimaste ferme nel tempo, le torri gemelle della Garisenda e degli Asinelli, la vivace Piazza Maggiore con la Basilica di San Petronio. Una città che ti conquista a prima vista e ti trascina nella sua vitalità.

Non meno importante, una città dalla tradizione gastronomica così forte e presente che sarebbe un delitto andarsene senza provare almeno un piatto di tortellini. Fai una sosta gustosa all'Osteria dell'Orsa, una delle più caratteristiche e fedele alle ricette tradizionali e goditi al massimo la tua gita fuori porta. Da Firenze a Bologna il viaggio è brevissimo: solo 35 minuti con un treno ad alta velocità Frecciarossa o Italo e sei già a destinazione.

Pensavi che il tuo viaggio nel capoluogo toscano ti facesse scoprire solo le bellezze cittadine? Ora sai che puoi organizzare gite fuori porta da Firenze ad altre splendide località italiane con grande facilità. Il treno, comodo ed ecologico, ti permette infatti di raggiungere rapidamente un gran numero di città. Il tempo di leggere qualche pagina, ammirare il paesaggio o fare nuove amicizie ed eccoti arrivato e pronto a scoprire una nuova destinazione!